Esaminate ogni cosa e trattenete ciò che è buono Paolo di Tarso
Naviga nella sezione

"Istruzioni per vivere la vita":
Presta attenzione.
Stupisciti.
Raccontalo.
– Mary Oliver

Tu sei qui:Home / Laboratori / Scuola primaria Preziosissimo Sangue / Articoli / Un nuovo Papa per una fede antica

Un nuovo Papa per una fede antica

La speranza per una Chiesa rinnovata rinasce con Papa Francesco

Papa Francesco saluta i fedeli

In questi giorni sono successi avvenimenti straordinari, che rimarranno nella storia: un Papa si è dimesso, l’altro è appena stato eletto ed ha già uno straordinario ascendente sulla comunità cristiana.

Sembra essere un Papa umile, che capisce il popolo e ne ha condiviso le sofferenze e le gioie: uno di noi.

Si chiama Francesco. E’ un immigrato. Ha conosciuto la malattia e il dolore. E’ anziano, ma gli brillano ancora gli occhi quando parla.
Ha affascinato tutti con questo suo gesto di fratellanza, di umiltà: ha chinato la testa, ha chiesto le preghiere di tutti noi ed ora è pronto a governare una Chiesa sempre più in crisi, che ha perso gli ideali di purezza e semplicità.

È pronto a far conoscere a tutti il suo amore per la Chiesa, a rinunciare agli sfarzosi costumi, agli eccessivi privilegi: è pronto a rifiutare il trono di Pietro, a prendere i mezzi pubblici, a trattare la gente con la semplicità e l’affetto di un bambino.

Ora non resta che sperare in quest’uomo dalle grandi qualità: è stata un’altra fumata bianca, è stato un altro Habemus Papam.

Alessandra Ferri

Azioni sul documento
archiviato sotto: ,

Partner del progetto
Logo Carime

La parola speranza viene dal tardo latino sperantia(m), ed indica uno stato d’animo, un sentimento, vissuto da chi è in fiduciosa attesa di un evento, di uno ...

Leggi tutto

Se i modelli di vita proposti ai giovani sono quelli della televisione, come si può pretendere che la gioventù più esposta e indifesa non sia criminaloide? E stata la televisione che ha concluso l’era della pietà e ha iniziato l’era del piacere - Pier Paolo Pasolini