Esaminate ogni cosa e trattenete ciò che è buono Paolo di Tarso
Naviga nella sezione

"Istruzioni per vivere la vita":
Presta attenzione.
Stupisciti.
Raccontalo.
– Mary Oliver

Tu sei qui:Home / Laboratori / Scuola primaria Preziosissimo Sangue / Articoli / Risorse naturali della Puglia

Risorse naturali della Puglia

Mare e Terra: ricchezze pugliesi. Andar per mare e lavorare la terra può aiutare a salvarci dalla attuale crisi economica.

Risorse naturali della Puglia

La Puglia è una regione con due risorse naturali estremamente importanti per la vita dell’uomo e cioè la terra fertile e il mare ricco di pesce.
La Puglia dunque è ricca o sarebbe ricca, ma invece è una Regione povera, non solo a causa della grave crisi economica che ha colpito l’intera Italia, o meglio l’Europa. I problemi sono tanti e un po’ diversi da territorio a territorio: crisi delle industrie, scarsa possibilità di lavoro terziario e molto altro.

La crisi è in tutta Italia, ma io ora mi riferisco alla Puglia che avendo due risorse importantissime quali appunto la Terra e il Mare, non vengono, a mio avviso, sfruttate adeguatamente.

Anche qui i motivi sono tanti e uno fra questi è che i giovani preferiscono lo svago o un lavoro che può sembrare più semplice. Sono rimasti in pochi , soprattutto avanti con gli anni, i contadini e i marinai che lavorano e amano queste risorse che sono anche delle bellezze naturali.
Io credo che la Scuola debba favorire l’idea di valorizzare queste risorse, anche perché i giovani e noi che siamo il futuro di un Paese, abbiamo idee nuove, così da fare in modo che queste risorse non vengano lasciate andare, peggio ancora distrutte col tempo e da troppa tecnologia, che usata male, può essere molto dannosa.
Mi auguro che quando si penserà al proprio futuro nel lavoro, si pensi anche di poter essere utili e quindi guadagnare occupandosi della Terra e del Mare che potrebbero diventare risorse non solo di un piccolo territorio, ma di tutta l’Italia e dell’Europa.

Voglio dire che utilizzare queste risorse, deve far capire ai giovani senza lavoro in Italia, in Europa, che possono trovare lavoro nell’agricoltura e nella pesca per vivere una vita sana con le” cose” del proprio territorio.
Secondo me questo è il progresso sostenibile che consente di riprenderci quello che la natura ci offre. Io sono ottimista!

Ferdinando Francesco Provaroni
Scuola media “Cirillo”

Azioni sul documento
archiviato sotto: ,

Partner del progetto
Logo Carime

La parola speranza viene dal tardo latino sperantia(m), ed indica uno stato d’animo, un sentimento, vissuto da chi è in fiduciosa attesa di un evento, di uno ...

Leggi tutto

La vera grandezza dell’uomo é nel cuore non nell’intelletto - Gandhi