Esaminate ogni cosa e trattenete ciò che è buono Paolo di Tarso
Naviga nella sezione

"Istruzioni per vivere la vita":
Presta attenzione.
Stupisciti.
Raccontalo.
– Mary Oliver

Tu sei qui:Home / Laboratori / Scuola primaria Preziosissimo Sangue / Articoli / Mimì Colonna: il parrucchiere di Miss Italia e dei bambini della Casa

Mimì Colonna: il parrucchiere di Miss Italia e dei bambini della Casa

L’orgoglio per il proprio lavoro si esprime non solo nel successo spettacolare ma anche nel silenzioso servizio del Bene

Mimì Colonna durante l'intervista

Un odore di prodotti per capelli ci invade le narici non appena apriamo la porta del salone gestito da Mimi Colonna .

Entriamo ed alcune ragazze impegnate nel loro lavoro ci sorridono mentre si avvicina a noi il proprietario , un uomo di mezza età dal viso giovane , che subito ci accoglie calorosamente , facendoci accomodare . Sappiamo cosa chiedergli , siamo preparati, gli poniamo delle domande , ci risponde raccontandoci subito della sua vita. è nato in un periodo in cui l’economia non era florida e c’era la necessita di lavorare già da piccoli .

Ha iniziato a lavorare a 7 anni diversi mestieri , in salumeria , in latteria , al mercato e da un barbiere dove è nata la sua passione . Continua a parlarci di sé e a raccontarci di alcuni progetti che vuole realizzare . Ha in mente di prendere alcuni giovani “sbandati” e insegnare loro il mestiere , impegnandoli in qualcosa di utile , creando così posti di lavoro.
Questo ci stupisce: pensavamo che ci raccontasse solo della sua vita e noi che volevamo parlare del suo impegno nel sociale siamo stati anticipati sulla domanda . Donarsi agli altri , insegnare a che è meno fortunato di noi : è questo che ripete e che noi volevamo sentire . Mimì sottolinea il fatto che bastano piccole cose per donare un sorriso ai meno fortunati.

Il famoso parrucchiere barese di Miss Italia va una volta al mese con altri due collaboratori a tagliare i capelli ai bambini dell’orfanotrofio di Bari . Abbiamo parlato con i suoi collaboratori , Luana e Maurizio , i quali lavorano con lui rispettivamente da 4 e 11 anni . Ci hanno descritto l’emozione che si prova nel vedere la gioia negli occhi dei bimbi con un piccolo gesto , un taglio di capelli . Al termine potrei soffermarmi su un proverbio : “Mai giudicare un libro dalla copertina“ , proprio perché nessuno avrebbe mai immaginato che un parrucchiere che ha raggiunto bravura e notorietà possa rivelarsi una persona impegnata nel sociale , mettendosi a disposizione.

Sicuramente dopo questa intervista ricorderemo Mimi Colonna come “un artigiano della buona notizia” e non solo come “il parrucchiere di Miss Italia“.

Maria Teresa Taccogna

Azioni sul documento
archiviato sotto:

Partner del progetto
Logo Carime

La parola speranza viene dal tardo latino sperantia(m), ed indica uno stato d’animo, un sentimento, vissuto da chi è in fiduciosa attesa di un evento, di uno ...

Leggi tutto

La vera grandezza dell’uomo é nel cuore non nell’intelletto - Gandhi