Esaminate ogni cosa e trattenete ciò che è buono Paolo di Tarso
Naviga nella sezione

"Istruzioni per vivere la vita":
Presta attenzione.
Stupisciti.
Raccontalo.
– Mary Oliver

Tu sei qui:Home / Laboratori / Scuola primaria Preziosissimo Sangue / Articoli / Laboratorio della buona notizia

Laboratorio della buona notizia

Interessante opportunità offerta a noi studenti di V elementare e medie dell’IPS di Bari: svolgere un laboratorio di ricerca della “ BUONA NOTIZIA“ presso la libreria "San Paolo" di Bari.

Insieme ai docenti Maurogiovanni, Maiullari e Attolico siamo stati accolti da Don Tommaso, già direttore de “ Il Giornalino “ che dopo averci suddivisi in gruppi, ha assegnato un genere letterario ad ognuno. Il gruppo avrebbe dovuto scegliere un libro tra tanti che avesse colpito l’attenzione per il messaggio di buona notizia.

Il nostro gruppo” Radura verde”ha scelto un testo di Papa Francesco dal titolo “ Laudato sii “ che parla della bellezza del creato e dei tanti pericoli che questi corre a causa delle scelte colpevoli dell’uomo. La buona notizia è che se quest’ultimo volesse potrebbe evitare la distruzione del creato perché ne avrebbe le possibilità e le capacità.

Dopo i trenta minuti assegnati i gruppi hanno esposto “all’albero maestro”, una giuria composta da noti giornalisti tra cui Enzo Quarto, quali fossero le motivazioni delle scelte.

Siamo stati ascoltati e tutti abbiamo vinto. Abbiamo ricevuto in omaggio un libro e partecipato ad un piacevole momento di ristoro.

E’ stato bello ritrovarmi tra tanti libri e percepire il profumo della carta stampata: un profumo che sa di buono!

 

Mariateresa Ruta -   I media

Azioni sul documento
archiviato sotto: ,

Partner del progetto
Logo Carime

La parola speranza viene dal tardo latino sperantia(m), ed indica uno stato d’animo, un sentimento, vissuto da chi è in fiduciosa attesa di un evento, di uno ...

Leggi tutto

La vera grandezza dell’uomo é nel cuore non nell’intelletto - Gandhi