Esaminate ogni cosa e trattenete ciò che è buono Paolo di Tarso
Naviga nella sezione

"Istruzioni per vivere la vita":
Presta attenzione.
Stupisciti.
Raccontalo.
– Mary Oliver

Tu sei qui:Home / Laboratori / Scuola primaria Preziosissimo Sangue / Articoli / Gli Alunni di Classe V dell'IPS incontrano Piero Angela

Gli Alunni di Classe V dell'IPS incontrano Piero Angela

Gli Alunni di Classe V dell'IPS incontrano Piero Angela

Il giorno 29 gennaio 2018 noi ragazzi della classe V della Scuola Primaria dell’Istituto Preziosissimo Sangue di Bari abbiamo incontrato Piero Angela, giornalista scrittore che ha dedicato la sua vita a divulgare le conoscenze scientifiche sugli animali e sulla salute dell’ uomo, in occasione della inaugurazione dell’Anno Accademico del Dipartimento di Eccellenza di Medicina Veterinaria dell’Università di Bari.

Conduttore di un programma televisivo che ha coinvolto tutti gli italiani a guardare una trasmissione di nome super quark, da lui presentata. Piero Angela ha parlato del  rapporto degli animali e gli uomini.
Ha ricevuto il Sigillo d’oro dell’Università di Bari Aldo Moro dal Magnifico Rettore Antonio Felice Uricchio.

Poi Piero Angela è venuto tra noi e ha fatto una dedica sul libro a tutti coloro che lo avevano acquistato.

Al termine, siamo andati ad ascoltare il Prof. Otranto Domenico Direttore del Dipartimento di Medicina Veterinaria.
Con la sua guida abbiamo visitato un ospedale per animali, con ricovero di tartarughe marine recuperate dal mare per motivi di salute: lesioni alle pinne, amo in esofago, MDD /DC, lesione alla pinna e sospetta lenza nell' intestino, galleggiamento..
.Tutti noi siamo stati contenti di aver avuto il piacere di incontrare un personaggio come Piero Angela e aver visitato animali che necessitano di cure mediche.

Grazie alla mia scuola ! E’ stata davvero una bella esperienza…

Alberto CALDAROLA, V primaria IPS

Azioni sul documento

Partner del progetto
Logo Carime

La parola speranza viene dal tardo latino sperantia(m), ed indica uno stato d’animo, un sentimento, vissuto da chi è in fiduciosa attesa di un evento, di uno ...

Leggi tutto

Il termine “informare” vuol dire, alla lettera, dare forma, plasmare un data realtà. E’ la nostra coscienza che i media “informano”, cioè modificano, segnano, plasmano. - Carlo Maria Martini