Esaminate ogni cosa e trattenete ciò che è buono Paolo di Tarso
Tu sei qui:Home / Forum / Istituto Comprensivo De Marinis

Comunicazione pubblicitaria e identità giovanile

Progetto delle classi III A e III D dell’Istituto Comprensivo “De Marinis” di Bari - Carbonara

Il percorso didattico, che coinvolge 53 alunni delle classi III A e III D, si propone di affrontare in questo terzo anno conclusivo dell’intero ciclo scolastico il tema della “Comunicazione” in tutte le sue dimensioni, in modo particolare in riferimento alla sua efficacia considerando il messaggio, il destinatario e l’intenzione comunicativa del mittente. Avendo il nostro istituto aderito al Forum “Bambini e mass media”, il tema della comunicazione verrà sviluppato in relazione alla dimensione pubblicitaria per arrivare alla progettazione di una pubblicità progresso su temi di interesse per gli alunni. L’idea è che gli alunni, anche in vista del colloquio finale di maturità, possano mettere a fuoco la propria area di interesse conoscitivo, formulare una domanda guida che li aiuterà ad espandere la propria conoscenza sul tema esplorando e ricercando risposte con modalità del problem solving nei diversi ambiti disciplinari fino a giungere ad una visione sintetica dell’argomento. In base alle informazioni e alle conoscenze raccolte nelle altre discipline gli alunni effettueranno una ricerca mirata su un archivio selezionato di fonti pubblicitarie guidati da griglie di selezione, interrogazione e interpretazione. Al termine di questo lavoro nella fase finale progetteranno, realizzeranno e presenteranno una loro pubblicità progresso sotto forma di manifesto, depliant, video o articolo promozionale orientato al progresso umano. Gli alunni, attraverso questa esperienza, apprenderanno una procedura d’apprendimento riproducibile nei diversi contesti disciplinari e un approccio critico alla conoscenza utile per affrontare la complessità del presente veicolata attraverso i nuovi mezzi di informazione.

 

Azioni sul documento

Partner del progetto
Logo Carime

La parola speranza viene dal tardo latino sperantia(m), ed indica uno stato d’animo, un sentimento, vissuto da chi è in fiduciosa attesa di un evento, di uno ...

Leggi tutto

La comunicazione tra gli uomini, per essere vera esige gratuità e accoglienza - Carlo Maria Martini