Esaminate ogni cosa e trattenete ciò che è buono Paolo di Tarso

"Istruzioni per vivere la vita":
Presta attenzione.
Stupisciti.
Raccontalo.
– Mary Oliver

Tu sei qui:Home / CarcereLab / Articoli / I miei angeli d'amore

I miei angeli d'amore

“La vostra lontananza mi fa sanguinare il cuore. Non dimenticatevi mai di me…”

Siete arrivati nella mia vita 
come due angeli dal cielo.
Vi ho amati
dal primo giorno.
I vostri piccoli cuori
hanno riempito la mia vita.
Non smetterò
mai
di amarvi
e di riempirvi d’amore.

Avete dato un senso
alla mia vita
e ora più che mai la vostra mancanza
è come un nodo in gola
che mi blocca il cuore,
che non mi fa respirare.

La vostra lontananza
mi fa sanguinare
il cuore.
Non dimenticatevi mai di me…

Marzena

Azioni sul documento
archiviato sotto:

Partner del progetto
Logo Carime

La parola speranza viene dal tardo latino sperantia(m), ed indica uno stato d’animo, un sentimento, vissuto da chi è in fiduciosa attesa di un evento, di uno ...

Leggi tutto

Nessuno ama l’uomo che porta cattive notizie - Sofocle